1. I pomeriggi vacanti dei preadolescenti italiani

Ci sono servizi pubblici in Italia poco noti e poco riconosciuti dalle stesse amministrazioni locali, rivolti a predoadolescenti e adolescenti, nati in origine per impegnare i loro pomeriggi. Perché se hai 12 o 15 anni, quasi sempre e ovunque torni a casa da scuola verso le due del pomeriggio, quando non è facile che ci sia qualcuno a casa ad aspettarti. E’ vero che ci sono i compiti da fare, ma non sempre per fortuna e non è facile mettersi da soli a studiare dopo 6 ore di lezione, magari iniziate prima delle 8. Forse c’è un’attività programmata nel palinsesto con cui i tuoi genitori hanno scandito la tua settimana, ma non sempre, per fortuna, e poi non tutti se lo possono permettere. E poi ci sono situazioni problematiche in cui a casa non ci torni o preferiscono che non ci ...